Loading...

Funghi

/Funghi

Coprinus comatus fungo commestibile

2019-08-22T12:23:28+02:00giovedì, 22 Agosto, 2019|Funghi, News|

Il Coprinus comatus è una specie comune, fruttifica dalla primavera all'autunno a gruppi numerosi. E’ considerato tra i più buoni funghi commestibili. Coprinus comatus (Müll.: Fr.) Gray Etimologia: dal latino comatus = chiomato. Le squame che ricoprono il cappello hanno l’aspetto di una chioma. Nomi popolari: Agarico chiomato, Fungo dell'inchiostro, Fungo cantoniere. Cappello: 5-9 (20)

Amanita caesarea, fungo dei Cesari

2019-08-06T09:24:01+02:00lunedì, 5 Agosto, 2019|Funghi|

Fungo dalla bella forma e dai bei colori, l’Amanita caesarea detto fungo dei Cesari, in antichità era considerato il fungo per eccellenza e veniva offerto agli imperatori. E’ conosciuto dai raccoglitori con vari nomi popolari: ovuli, velocce, ovulo buono, cocco, bolè, fungo reale. Ricetta Insalata di Amanita caesarea per 4 persone: 5 funghi di media

COMUNICATO ai RACCOGLITORI di FUNGHI della PROVINCIA DI ROMA

2018-07-02T15:10:13+02:00lunedì, 2 Luglio, 2018|Funghi, News|

Si ricorda che il rilascio del tesserino per la raccolta dei funghi epigei spontanei si effettua presso la nuova sede della Regione Lazio – Area Decentrata Agricoltura di Roma in Viale Rodolfo Lanciani n. 38, primo piano. Orari di apertura: • dal LUNEDI’ al GIOVEDI’ dalle ORE 9,00 alle ORE 12,30 • il MARTEDI’ e

COMUNICATO ai RACCOGLITORI di FUNGHI

2018-05-30T09:10:35+02:00giovedì, 25 Gennaio, 2018|Funghi|

Rinnovo tesserino raccolta funghi Si ritorna alle disposizioni antecedenti E’ stato abolito l’articolo della Legge Regionale n. 9 del 14/08/2017 che prevedeva un corso obbligatorio di aggiornamento di 6 ore per il rinnovo quinquennale del tesserino di autorizzazione alla raccolta dei funghi epigei spontanei. Non è più necessario, quindi, presentare l’attestato di frequenza all’ufficio competente

Corsi micologici per il rinnovo tesserino funghi

2018-05-30T09:08:26+02:00giovedì, 9 Novembre, 2017|Funghi|

Il Parco Naturale Regionale dei Monti Lucretili organizza corsi di 6 ore ciascuno per il rinnovo quinquennale del tesserino per la raccolta dei funghi epigei spontanei nel Lazio (Legge Regionale 32/98 modificata dalla n. 9 del 14/08/2017). Un corso si terrà a Orvinio nei giorni di sabato11 e lunedì 13 novembre nella sede della Pro

Escursioni micologiche didattiche con il Parco dei Monti Lucretili

2018-05-30T09:35:52+02:00mercoledì, 8 Novembre, 2017|Funghi|

Escursioni micologiche didattiche con il Parco dei Monti Lucretili Osserviamo i funghi, conosciamo il loro habitat Il Servizio Comunicazione del Parco Naturale Regionale dei Monti Lucretili, collabora da due anni, portando la micologia nelle scuole di ogni grado (Infanzia, Primaria e Secondaria di 1°), al programma predisposto dal Servizio Educazione Ambientale ( IN collaborazione con

Fungo che stupisce Appartiene al genere Armillaria l’organismo vivente più grande della Terra

2018-05-30T10:26:45+02:00mercoledì, 8 Novembre, 2017|Funghi|

Appartiene al genere Armillaria l’organismo vivente più grande della Terra Appartiene al genere Armillaria l’organismo vivente più grande della Terra. Si tratta di un fungo parassita cresciuto nelle Blue Mountains dell’Oregon orientale, nella Malheur National Forest (USA).   E’ stato scoperto dagli scienziati della stazione di ricerca scientifica del Nord ovest pacifico del Ministero dell' Agricoltura

Laboratorio didattico Osserviamo i funghi, conosciamo il loro habitat

2018-05-30T09:58:51+02:00mercoledì, 8 Novembre, 2017|Funghi|

 VISUALIZZA GALLERIA FOTOGRAFICA Laboratorio didattico “Osserviamo i funghi, conosciamo il loro habitat” nelle scuole del Parco dei Monti Lucretili con la collaborazione dell’ ARP. L’autunno è la stagione in cui, tradizionalmente, si va “a funghi”. Nelle scuole (a. s. 2015/2016) comincerà il laboratorio didattico “Osserviamo i funghi, conosciamo il loro habitat” appartenente al programma di

Tempo di Scorzone Indicazioni per l’acquisto e ricetta

2018-05-30T10:36:42+02:00mercoledì, 8 Novembre, 2017|Funghi|

Per acquistare ciò che vogliamo e non un tartufo a caso è importante conoscere la specie, anche perché i prezzi variano molto. Per godere totalmente delle qualità del tartufo bisogna mangiarlo entro pochi giorni dalla raccolta. Per riconoscere un tartufo nella sua integrità, nella sua freschezza, poiché il tartufo perde con molta facilità le proprietà

Concluso il percorso di formazione micologica nelle scolaresche

2018-05-30T10:04:25+02:00mercoledì, 8 Novembre, 2017|Funghi|

Galleria fotografica Il 20 maggio si è concluso il lungo percorso di formazione micologica per le scolaresche del territorio del Parco Naturale Regionale dei Monti Lucretili con una escursione a Licenza. Abbiamo accolto i 48 alunni della scuola di Licenza (Infanzia e Primaria) al Giardino dei cinque sensi – sede del Servizio di Educazione Ambientale,